06 marzo, 2011

Porta pane per la mia amica Bruna. Vi presento la sua illustrazione.


Porta pane che ho  realizzato per la  mia amica Bruna.
Per prima cosa ,con il pennello  sintetico  piatto,ho steso una mano di primer ,fatto  asciugare  completamente   ho carteggiato il supporto e passato un'altra  mano.Sempre  a completa asciugatura ho  passato una  mano  di colore acrilico avorio .Dopo la sua asciugatura ho  provveduto  a creare la  composizione in questo lavoro ho usato il   tovagliolino  che la mia  amica ha  scelto fra i  vari  che  avevo.
  Nell' adoperare   il  tovagliolino voglio  precisare   che  lo" strappo" in prossimità del  disegno conferendogli un  bordo  irregolare.
Questo  passaggio  fa  si   che  nel  momento  in cui vado  ad  eseguire  il  pittorico , non si  noti  il taglio netto  che si fa con  una  forbicina .Questo passaggio si  può notare  dalla  foto  che  io ho inserito appositamente.Appoggio il  ritaglio e procedo  ad incollarlo sul supporto,ottenendo così quello  che  si  vede  nella  foto. Procedo dopo  la   completa  asciugatura della colla  ad una  lieve  carteggiata  per  eliminare le  grinze che  inevitabilmente questo  tipo  di  carta presenta  ed eseguo  il pittorico e raccordo  il  tutto  con  rametti, foglioline e  tutti i  particolari che  rendono  unico il  lavoro.Per proteggere il  lavoro finito ,con un pennello piatto sintetico,  passo  due  mani  di  vernice.





 Ecco  il  lavoro  ultimato.
La  mia  amica ha  apprezzato moltissimo il  lavoro da  me  eseguito  e  la  devo  ringraziare perché  si è  fidata  di  me lasciandomi  fare quello che  a  me  piaceva.